DrogaNotizie  |  Menu del blog

Ultimi post

Test antidroga nelle aziende

Test antidroga nelle aziende

 

Le aziende sono sempre più consapevoli dei rischi associati all'uso di sostanze stupefacenti tra i propri dipendenti, soprattutto per quelli che ricoprono posizioni sensibili o ad alto rischio. In risposta a queste sfide, molte aziende hanno iniziato a implementare programmi di prevenzione, tra cui i test antidroga, per garantire la sicurezza dei propri dipendenti e del loro ambiente di lavoro.

Lavoro e droga: non proprio compatibili

Finora l'etilometro era la norma, ma negli ultimi anni il consumo di droghe è aumentato a tal punto che molti professionisti vogliono assicurarsi che i loro dipendenti siano sobri, sia per quanto riguarda l'alcol che le droghe.

Aziende di trasporto merci o passeggeri, imprese di lavori pubblici o cantieri ad alto rischio, società di sicurezza o anche aziende commerciali, il mondo imprenditoriale è alla ricerca di soluzioni per informare il personale sul pericolo delle droghe e sulla loro totale incompatibilità con il mondo del lavoro.

Si assiste quindi a un aumento delle azioni di prevenzione delle droghe all'interno delle aziende. Questa prevenzione può assumere la forma di conferenze informative condotte da specialisti in materia di stupefacenti e dipendenze, oppure di distribuzione di test di screening rapidi.

Dopo l'informazione, la prevenzione attraverso i test

L'avvento e la democratizzazione dei test salivari sono stati un fattore determinante in questo sviluppo. Infatti, questi test, che vengono eseguiti sulla saliva, non richiedono particolari comodità, mentre un test delle urine richiede l'uso di una toilette. Possono essere eseguiti ovunque, ai piedi di una gru o sulla porta di un autobus, sono molto economici e, soprattutto, sono in grado di prevenire gli incidenti.

I test delle urine non sono da meno e sono ancora il metodo rapido più affidabile per rilevare le droghe per diversi giorni. Possono rilevare una droga alla volta (test delle urine singolo) o più droghe contemporaneamente (test multidroghe). Tuttavia, in molti Paesi il test delle urine deve essere effettuato da personale medico. È quindi meno flessibile del test della saliva.

Infine, c'è il test di superficie, che il datore di lavoro può utilizzare su qualsiasi oggetto o area all'interno dell'azienda. Trovare tracce di droga nella toilette o, peggio, sul volante di un veicolo, può talvolta aprire gli occhi su un problema latente e, in alcuni casi, evitare una catastrofe.

Test delle urine per una singola droga

Questi test sono mirati a una particolare sostanza. Vanno utilizzati quando si sa cosa si sta cercando. Di seguito sono riportati alcuni dei test più comunemente utilizzati.

Test delle urine per più droghe

Per verificare la presenza di più droghe contemporaneamente. Il test a destra, ad esempio, analizza le 5 droghe più comunemente usate oggi:

  • THC (cannabis)
  • Cocaina
  • Eroina
  • Ecstasy
  • Anfetamine



Fondatore e direttore di Kappa City Biotech dal 2005. Attraverso il blog DrogaNotizie, condivido la mia esperienza su come affrontare i problemi legati alla droga e all'alcol, sia in famiglia che sul posto di lavoro.